Vince Hamilton, ma sui social è battaglia tra Ferrari e Mercedes

Ferrari contro Mercedes (©Getty Images)

La gara di Formula 1 di ieri ha visto un solo e unico dominatore, Lewis Hamilton. Il britannico scattato dalla pole si è fatto si beffare da Vettel, ma qualche tornata dopo ha ripreso la testa della corsa e non l’ha più mollata sino alla fine. Dietro l’alieno Lewis però c’è stata davvero una gran bella gara che ha visto protagonisti Verstappen, Raikkonen, Bottas e Vettel.

Il tedesco della Ferrari, grazie ad un cambio gomme repentino e un ritmo indiavolato, nel finale è stato protagonista di una rimonta grandiosa, che ha infiammato il pubblico e lo ha condotto sino al 2° posto finale.

Raikkonen-Bottas, battaglia anche sul web

Insieme a lui si è divertito anche Verstappen, che con una strategia simile a quella della Ferrari di Vettel è riuscito a risalire sino alla 3a piazza, salvo poi essere arretrato nel finale a causa di una penalità, che ha riconsegnato i due gradini meno nobili del podio alle due Ferrari.

Il buon risultato di squadra però non ha evitato a Ferrari di ricevere lo smacco di vedere mercedes festeggiare per il 4° anno consecutivo il titolo mondiale costruttori. Questa Formula 1 voluta di Liberty Media è molto social si sa e proprio sul web è nata una simpatica diatriba tra la Ferrari e la Mercedes.

Il tutto nasce da un tweet della Ferrari che scrive: “Kimi si avvicina sempre di più a Bottas, forza Kimi”. Subito però arriva lo sfottò da parte della Mercedes, che risponde: “Ragazzi vi piacerebbe no, per favore”. A quel punto da Maranello arriva un laconico: “Cosa fareste al posto nostro?”. Alla fine come sappiamo il finlandese della Ferrari ha avuto la meglio di quello della Mercedes, ma il simpatico botta e risposta avrà sicuramente infiammato il web e divertito i tanti tifosi su Twitter.

Antonio Russo