Franco Morbidelli ad un passo dal Mondiale

Franco Morbidelli (©Getty Images)

Franco Morbidelli agguanta un podio che vale oro in ottica iridata. A Phillip Island chiude terzo  e guadagna altri 10 punti in classifica su Thomas Luthi, decimo al traguardo. E’ il 10 ° podio del pilota del team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS in una stagione dove ha firmato otto vittorie. Adesso il giovane italiano ha 29 punti di vantaggio sul diretto inseguitore in attesa della gare di Sepang e Valencia.

In Malesia Franco Morbidelli si gioca il primo match point mondiale, ma servirà arrivare alla fine del GP con un vantaggio superiore a 25 punti. Il duello con Brad Binder a Phillip Island gli fa perdere terreno nei confronti di Miguel Oliveira, ma lo tiene distante dagli inseguitori. La lotta tra i due si infiamma e, dopo un contatto con la ruota posteriore del numero 41, Morbidelli perde terreno e subisce il ritorno di Takaaki Nakagami. Alla fine il pilota della VR46 Academy incassa sedici punti iridati fondamentali per il suo primo posto in classifica generale.

“Il mio obiettivo era ottenere un podio, cercare di essere davanti a Tom Lüthi e segnare punti per il campionato. E stavo spingendo forte per questo in una lunga lotta con Brad Binder. Quando Takaaki Nakagami si è schiantato davanti a me ho deciso che era il momento di prendere i punti per il terzo posto – ha raccontato Morbidelli -. Non sapevo la sua posizione, ma sapevo che Tom era dietro di me. È stato un ottimo weekend per me, ho raggiunto l’obiettivo prefissato”.