La prima Alfa Romeo della storia va all’asta

Alfa Romeo G1

Una stupefacente Alfa Romeo G1 del 1921 sarà venduta all’asta all’inizio del prossimo anno ad una cifra che si aggira intorno a 1,5 milioni di dollari. G1 è il primo modello mai costruito dalla Casa del Biscione e furono realizzati solo 52 esemplari. Questa vettura è considerata l’unica G1 ancora completa e funzionante.

Numero di telaio 6018, questa macchina ha iniziato la sua vita in Australia ed è rimasta nelle mani del primo proprietario fino al 1965. Negli anni Settanta ha subito un primo restauro, poi alla fine del millennio è stata nuovamente “rinfrescata”. Ha girato il mondo per partecipare a diversi e prestigiosi concorsi.

A gennaio sarà messa all’asta in Arizona dalla famosa casa d’aste RM Sotheby. Equipaggiata con un motore da 6,3 litri, eroga 71 CV e una coppia di 293 Nm. La velocità massima dell’Alfa Romeo G1 era di 138 chilometri all’ora. Il motore da 6,3 litri e l’alto prezzo del petrolio in quel periodo sconsigliarono alle persone di acquistare questo modello. A distanza di quasi un secolo saranno tanti i collezionisti pronti a firmare un super assegno per aggiudicarsi questo storico modello.