Paolo Beltramo: “In Australia potrebbe vincere Rossi o Lorenzo”

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (©Getty Images)

Il mondiale di MotoGP continua ad essere infiammato dallo scontro al vertice tra Andrea Dovizioso e Marc Marquez. Il pilota italiano dopo la vittoria al Gran Premio di Motegi si è di nuovo rifatto sotto nella classifica generale. Il driver della Ducati, quindi dovrà cercare nelle ultime 3 gare di arrivare almeno in un paio di occasioni davanti allo spagnolo della HRC.

Come riportato da “Sky Sport”, Paolo Beltramo ha provato ad analizzare così lo scontro al vertice in MotoGP tra i due contendenti: “In Australia siamo lì, potrebbe vincere addirittura un altro, forse Lorenzo o forse Rossi o Pedrosa. L’anno scorso vinse Crutchlow in una gara bagnata. Lì è una situazione particolare in questo periodo, fa molto freddo. Rispetto al Giappone però il tempo dovrebbe essere decisamente migliore”.

Dovizioso deve crederci sino alla fine

Il giornalista di Sky ha poi proseguito: “In Malesia Dovizioso è avvantaggiato, è lì che è scattata questa scintilla. Questo è un circuito favorevole alle Ducati, ma lì anche Marquez va abbastanza forte. A Valencia, invece, è favorito lo spagnolo della HRC. Per prima cosa perché è un circuito che gira a sinistra, lui sulle piste con andamento antiorario si trova benissimo”.

Infine, Paolo Beltramo ha così concluso: “A Valencia però bisogna vedere come ci si arriva, perché poi 11 punti sono moltissimi, però se uno fa 1° e l’altro fa 4° poi diventano pochi. Insomma può succedere ancora tutto ed è bello. In ogni caso io vedo Dovizioso consistente, carico, quindi penso che alla fine può giocarsela ovunque. Comunque vada ha fatto una stagione straordinaria”.

Insomma secondo Paolo Beltramo il vero crocevia della stagione sarà proprio la prossima gara, che vede nessuno dei due contendenti per il titolo favorito sull’altro. Chi dovesse uscire dalla trasferta australiana con un buon bottino di punti sarà quindi con molta probabilità il favorito numero uno per il mondiale.

Antonio Russo