BSB, schianto pauroso di Leon Haslam a Brands Hatch (VIDEO)

Leon Haslam
Leon Haslam (©Getty Images)

Nel weekend appena trascorso non si è corso solamente un importante Gran Premio del Giappone valido per il Motomondiale. Infatti, a Brands Hatch è andato in scena l’epilogo del campionato britannico Superbike, noto come BSB (British Superbike).

Un appuntamento al quale Leon Haslam si presentava come leader della classifica con la sua Kawasaki. Sembrava potesse essere finalmente l’occasione per laurearsi campione, ma è stato un fine settimana da incubo per lui. Dopo le due vittorie in Gara1 e Gara2 del rivale Shane Byrne (Ducati), il 34enne figlio d’arte in Gara3 si presentava con soli 2 punti di vantaggio. Partito undicesimo, aveva presto rimontato fino alla quinta posizione, proprio davanti a Byrne. Ma al sesto giro Haslam a sorpresa è scivolato ed è stato protagonista di un brutto schianto contro le barriere.

Addio al sogno di vincere il titolo BSB e qualche frattura rimediata che gli impedirà anche di prendere parte alle ultime due gare del campionato mondiale Supersport a Jerez e Losail come sostituto di Kyle Ryde nel team italiano Puccetti. Sicuramente il suo dolore più grande è comunque aver lasciato strada libera a Byrne, giunto ottavo a Brands Hatch, nella vittoria del British Superbike. Tra l’altro, Haslam è stato pure scavalcato al secondo posto in classifica dal vincitore di Gara3, Joshua Brookes. 637 punti per il campione, 635 per il vice-campione e 631 per il pilota Kawasaki.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)