Autobiografia di Alonso entro la fine del 2018

Alonso
Fernando Alonso ©Getty Images

Fernando Alonso è pronto a pubblicare una sua autobiografia all’interno della quale racconterà diversi aneddoti della sua carriera sportiva in Formula 1, dalle vittorie dei mondiali con la Renault passando per gli anni non facili in Ferrari fino ad arrivare alle ultime stagioni da dimenticare in McLaren. Il libro sarà pubblicato da Editorial Planeta. Ultimamente molti sportivi hanno deciso di scrivere una biografia al termine della loro carriera o anche durante la stessa, portando qualche critica nei loro confronti per la giovane età. Quello che è certo è che il pilota spagnolo ne ha di cose da raccontare avendo alle spalle ben quindici anni di carriera.

Alonso pubblicherà l’autobiografia

Il libro sarà a disposizione verso la fine del 2018. Si parlerà sicuramente degli inizi sui Kart passando poi per l’esordio in Formula 1 nel 2001 grazie alla scuderia italiana della Minardi. Una parte speciale l’avrà sicuramente il suo rapporto con Flavio Briatore che ha creduto fortemente nel pilota di Oviedo e gli anni passati insieme alla Renault che l’hanno portato a vincere i mondiali del 2005 e del 2006. Un capitolo a parte lo meriterà l’anno vissuto nel 2007 alla McLaren e la sua rivalità con Hamilton che costò alla casa britannica il mondiale che venne vinto da Raikkonen, ultimo della casa Ferrari. Molto spazio sarà riservato alla sua permanenza in Ferrari, dal 2010 al 2014 con la vittoria mondiale solo sfiorata e qualche incomprensione di troppo con il team di Maranello. Non mancheranno poi anche degli aneddoti riguardanti le gare e dei punti di vista del mai banale pilota iberico.