Suzuka, Ferrari “maledetta”: cambio rotto, penalty per Raikkonen

Kimi Raikkonen (©Getty Images)

Sarà un altro week-end “maledetto” per la Ferrari. Durante le Prove Libere 3 Kimi Raikkonen ha perso il controllo della SF70H per un problema di sovrasterzo finendo contro le barriere nella curva 9 del circuito di Suzuka. Risultato: sostituzione del cambio e cinque posizioni di penalità in griglia. Saltato il lavoro di prove qualifica per Iceman dopo che la scuderia ne aveva dato l’annuncio su Twitter. Stessa penalità preannunciata ieri per l’avversario e connazionale Valtteri Bottas. Grande lavoro dei meccanici che hanno allestito subito la monoposto del finlandese affinchè partecipasse alle qualifiche.

Valtteri Bottas ha mostrato problemi nello stesso posto, finendo sul prato artificiale e con l’ala anteriore danneggiata sul lato destro. “Sono venuto attraverso l’erba bagnata e ho perso il controllo della mia macchina. È un crinale così stretto, ma è stato un mio errore”. La sessione di PL3 è stata interrotta per 21 minuti, perché Bottas ha lasciato un sacco di rottami in pista.