Prima pole di Hamilton a Suzuka. “Ferrari veloci in gara”

Lewis Hamilton e Sebastian Vettel (©Getty Images)

71esima pole in carriera per Lewis Hamilton che conquista la sua prima pole sul circuito di Suzuka. Entrambi i piloti Mercedes si piazzano in prima fila, ma Valtteri Bottas scivola in quarta fila per la sostituzione del cambio alla vigilia delle Prove Libere 3. In prima fila ci sarà Sebastian Vettel, terzo al termine della Q3.

Mercedes e Lewis Hamilton hanno compiuto un ottimo lavoro per prepararsi a questa avvincente week-end, che potrebbe mettere un sigillo importante per la corsa al Mondiale 2017 di F1. Il pilota inglese vanta un gap di 34 punti in classifica quando mancano cinque GP alla fine. Partire davanti al GP del Giappone può rivelarsi molto importante, ma è pur vero che i punti si incassano dopo la partenza, alla fine della gara.

Hamilton batte anche il record di Michael Schumacher stabilito nel 2006 di 1’07”. “E’ incredibile, è stata una giornata molto positiva, ogni giro è stato fantastico. Nico era veloce qui, mentre io non riuscivo a trovare un buon bilanciamento in passato. Non ero mai andato bene in qualifica, ma grazie al duro lavoro dei miei ingegneri e al tempismo perfetto dei miei meccanici abbiamo trovato un buon bilanciamento in pista”.

Un giro davvero spettacolare nelle qualifiche del GP di Suzuka che lascia prevedere un’ottima gara. “Partirò da una visuale diversa per me, non è semplice perchè le curve incidono le gomme, però cercherò di essere in una buona posizione. Le Ferrari sono sempre veloci in gara, tenterò di tenerle sempre dietro”, ha aggiunto Lewis Hamilton.

Rispetto alla Malesia la W08 sembra aver migliorato alcuni aspetti. Ma nelle qualifiche le Frecce d’Argento hanno sempre mostrato un passo in più per poi cedere in gara. “E’ un po’ la filosofia del disegno della nostra macchina, credo che in gara andremo bene, ma le Ferrari sono molto veloci. Sarà interessante vedere che passo avranno. Io e Sebastian siamo in prima fila e vedremo come andrà”.