Kimi Raikkonen: “Veloci ovunque, sappiamo cosa abbiamo sbagliato”

Kimi Raikkonen (©Getty Images)

Kimi Raikkonen non sta di certo disputando una stagione da incorniciare. A peggiorare le cose poi ci si è messa anche la sfortuna. Ogni volta, infatti, che il finlandese ha dimostrato di essere in palla è sempre incappato in qualche problema. Anche domenica scorsa in Malesia, proprio quando sembrava che finalmente avesse la possibilità di vincere un Gran Premio con una Ferrari competitiva e Vettel che partiva 20°, la sua vettura ha avuto un problema non permettendogli di prendere parte alla gara.

Come riportato da “Speedweek”, Kimi Raikkonen in vista del prossimo GP ha così dichiarato: “Il team ha trovato una soluzione ai problemi che abbiamo avuto. Non ci aspettavamo di averne in Malesia. Nessuno può promettere che questo non accadrà più, ma dubito che ci saranno le stesse preoccupazioni in questo weekend”.

Raikkonen ago della bilancia per il titolo

Il finlandese ha poi proseguito: “Spero di avere un weekend senza problemi, la nostra auto è molto buona. In Malesia avevamo un’ottima macchina, la nostra vettura è veloce ovunque. Spero domani di poter girare tanto per capire dove siamo. Dopo la pausa estiva sono migliorati tutti. Ora si tratta di capire chi ha fatto il passo più grande”.

Kimi Raikkonen ha, infine, concluso: “In alcune piste siamo un po’ più veloci dei top team. Non so se questo sarà sufficiente a concludere davanti, poiché le migliori squadre sono molto vicine tra loro. Dobbiamo fare tutto il possibile per stare sempre in alto”.

L’andamento di Kimi Raikkonen in questo finale di stagione potrebbe essere decisivo per l’assegnazione del titolo mondiale. Il finlandese, infatti, dovrà cercare di mettersi spesso davanti alle Mercedes per permettere a Vettel di guadagnare più punti possibile su Lewis Hamilton.

Antonio Russo