F1 GP Malesia, Qualifiche: tempi e classifica finale

Lewis Hamilton (Mercedes Twitter)

Un cielo abbastanza azzurro, ma soprattutto una temperatura di 32° C sono le condizioni in cui si disputeranno le ultime qualifiche della storia del GP di Malesia. La sessione si è aperta con la notizia della sostituzione del motore da parte di Vettel, il quarto della stagione, in seguito al problema che l’ha colpito nelle libere 3.

Q1 – Si parte! Dentro Sauber e Haas, quindi Lewis Hamilton. Wehrlein, Grosjean ed Ericsson i primi a segnare il tempo. Quindi Lewis Hamilton che li passa tutti con un 1’12″380 subito battuto da Raikkonen con 1’32″277. Per i primi due gomme soft, gli altri sono su supermorbide. Vettel ancora al box quando mancano 12′.
Appena sceso in pista il #5 si lamenta via radio “No turbo”.

Hamilton al top con 1’31″605, poi Verstappen e Bottas. Grande lavoro al box Ferrari per tentare di sistemare l’auto di Seb.
A pochi secondi dalla fine il ferrarista è costretto alla resa. Pacche sulle spalle comunque ai meccanici che hanno tentato fino alla fine di aggiustare.
Bandiera a scacchi! Hamilton davanti a Verstappen e Bottas. Quarto Raikkonen
Eliminati: Romain Grosjean (Haas), Kevin Magnussen (Haas), Pascal Wehrlein (Sauber), Marcus Ericsson (Sauber) e Sebastian Vettel (Ferrari)

Q2 – Semaforo ve! Prime ad entrare le Merceedes, poi Raikkonen e la due Force India

1’30″926 per Raikkonen, seguito da Hamilton e Bottas. Tutti i piloti sono su mescola supermorbida. Quando mancano 8′ si inserisce Verstappen alle spalle di Iceman. Dopo alcuni istanti di silenzio si parte per gli ultimi giri per aggiudicarsi la top 10. Tranquilli del loro crono Raikkonen e Verstappen restano al box. Bandiera a scacchi! Balzo di Bottas che firma un 1’32″254. Poi la Ferrari #7 e la Red Bull #33.
Eliminati: Felipe Massa (Williams), Jolyon Palmer (Renault), Lance Stroll (Williams), Carlos Sainz (Toro Rosso), Pierre Gasly (Toro Rosso)

Q3 – Hamilton e Raikkonen sono i primi a prendere la pista.

Ma è Vandoorne a piazzarsi in testa, beffato poi da Ocon. A 7′ dal termine Hamsegna un 1’30″076. Secondo Raikkonen, quindi Ricciardo.

Nessuno sul tracciato quando ci si avvicina agli ultimi 5′. Si riparte!! Ultimi secondi di bagarre! Lewis Hamilton conquista la pole in Malesia. Dietro di lui Kimi Raikkonen e Max Verstappen.

Chiara Rainis