Stelvio Quadrifoglio è il SUV più veloce del Nurburgring

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio gira al Nürburing in 7’51″700 segnando il tempo più basso per un SUV. La casa del Biscione ora detiene due record sul celebre tracciato tedesco, con Giulia Quadrifoglio (categoria Quattro porte di serie) e Stelvio Quadrifoglio (categoria SUV).

Stelvio Quadrifoglio soffia il primato fino a ieri detenuto dalla Porsche Cayenne Turbo S, anche se il costruttore tedesco può consolarsi con il recente record conquistato con la 911 GT2 RS. Alfa Romeo fa una storica doppietta con i suoi due ultimi gioiellini e va ad affermarsi in una delle categorie di mercato maggiormente apprezzate e vendute, quella dei SUV.

Il segreto del successo risiede nelle tecnologie all’avanguardia, tra cui l’innovativo sistema di trazione integrale Q4 per la prima volta abbinato al motore 2.9 V6 Twin-Turbo da 510 CV e al differenziale Torque Vectoring, lo Chassis Domain Control (CDC) e leve del cambio in alluminio sul piantone dello sterzo, per massimizzare l’esperienza di guida di Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio si aggiudica il titolo di SUV più veloce del mondo dopo aver percorso i 20 chilometri della Nordschleife (anello nord) nel tempo record di 7 minuti, 51 secondi e 7 decimi, migliorando di otto secondi il precedente primato della categoria SUV. Parte del successo va anche al pilota Fabio Francia, che sempre sul circuito del Nürburgring ha realizzato il record nella categoria Berline quattro porte a bordo della Giulia Quadrifoglio con il tempo di 7 minuti e 32 secondi.