Cal Crutchlow: “Il dito infortunato mi ha dato problemi col freno”

Cal Crutchlow (©Getty Images)

Il 2017 doveva essere la stagione della conferma per Cal Crutchlow, un pilota che piace al pubblico per i numeri da circo che fa sulla moto, ma che spesso fa arrabbiare gli uomini al muretto per le troppe moto danneggiate. Il britannico nella passata stagione aveva portato a casa due vittorie e due secondi posto. In questa annata, invece, sinora è riuscito a giungere solo una volta sul podio.

Ad Aragon Cal Crutchlow ha cestinato la propria gara per una brutta caduta a pochi giri dalla bandiera a scacchi. Un risultato che nelle nostre pagelle del lunedì lo ha piazzato al primo posto tra i flop di questo Gran Premio. Il pilota del team LCR non sarà di certo contento della propria prestazione.

Crutchlow contento del weekend

Come riportato da “Crash.net”, Cal Crutchlow a fine gara ha così dichiarato: “Non avevo un gran feeling con la leva del freno a causa del dito infortunato. Ho commesso un errore durante la frenata perché la leva era molto lontana e non appena ho afferrato il freno l’anteriore si è bloccato e sono andato largo”.

Cal Crutchlow prima del Gran Premio di Misano ha subito un brutto infortunio al dito che aveva messo addirittura a repentaglio la sua partecipazione a San Marino. Il britannico ha poi proseguito: “Sono tornato in pista e ho recuperato bene e pensavo di riuscire a tornare in gruppo. Mi sentivo davvero meglio”.

Cal Crutchlow ha poi concluso: “Ho commesso poi un errore mentre superavo Zarco. Ho perso l’anteriore, è sempre un rischio con il pneumatico duro che avevamo scelto. Naturalmente c’è delusione, ma non è stato un brutto weekend, eravamo competitivi”.

Antonio Russo