Lewis Hamilton: “Ho deciso cosa farò in futuro”

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Lewis Hamilton resterà in F1 ancora per un po’ di tempo. Lo ha confessato lui stesso durante un intervento al Jonathan Ross Show trasmesso sull’emittente inglese ITV.

“Il mio futuro è un tema che ha fatto molto discutere e io ci ho riflettuto a lungo. Spesso infatti mi è capitato di pensare che ci fossero tante altre cose da fare, ma poi quando ti ritrovi nel mezzo di una battaglia come quella che sto vivendo ora, senti di amare il tuo lavoro più che mai”. Ha dichiarato il pilota Mercedes. “E’ il massimo poter mostrare al mondo le proprie abilità dopo aver lavorato sodo per prepararsi al meglio. Di conseguenza continuerò  su questa strada finché potrò e poi si vedrà”.

 

Passando in seguito al gossip e alla sua ricerca di una dolce metà con cui condividere le fortune, il tre volte iridato ha messo in chiaro: “Oggi sono super focalizzato sulla mia professione. Ho qua e là qualche appuntamento, ma nulla di serio. Ho diversi progetti in atto su cui mi sto concentrando e principalmente voglio vincere un altro mondiale”.

“Negli ultimi 5 o 6 anni ho cercato anche di dedicarmi alle passioni fuori dalla pista”. Ha proseguito parlando del suo amore per la musica, il cinema e soprattutto le sfilate di moda, di cui è frequentatore assiduo, si veda la sua presenza alla Milano Fashion Week di questi giorni dove non ha mancato di farsi fotografare con ogni genere di VIP. “In questo modo quando smetterò avrò subito un’alternativa”.

“Quando si è piloti di F1 si è sempre sotto i riflettori. Si è conosciuti ovunque. Una volta usciti, invece, si va in calando”. La giusta riflessione di Ham, che mette in rilievo una certa occulaezza. “Non si guadagnano più gli stessi soldi e non ci sono particolari opportunità”.

Chiara Rainis