MotoGP Aragon, FP1: tempi e classifica finale

photo Twitter

La prima sessione di prove libere del GP d’Aragona prende il via sotto la pioggia, con i piloti che preferisco attendere ai box un meteo più clemente. I primi a scendere in pista Johann Zarco, Hector Barberà e Karel Abraham. Telecamere puntate soprattutto sul rientro a “sorpresa” di Valentino Rossi a tre settimane dall’intervento alla gamba destra. Il Dottore si è presentato ai box Yamaha con la stampella, ma conta di proseguire fino alla gara di domenica.

Lieve schiarita dalle 10:15 e s’infittisce il gruppo di rider in pista, Valentino Rossi compreso. Al primo giro il #46 accusa un ritardo di 8 secondi dal best lap provvisorio, segno che necessita di trovare fiducia con la sua YZR-M1. Ma dopo alcuni giri si piazza a poco più di 2″ dal vertice e conclude 18esimo senza forzare troppo la gamba infortunata. In difficoltà Maverick Vinales che sembra non trovare grip sul bagnato.

E’ Marc Marquez a chiudere al comando la FP1 del GP d’Aragona con il crono di 2’01″420, davanti a Dani Pedrosa a quattro decimi e a Johann Zarco e Jack Miller rispettivamente a sette e otto decimi di ritardo. Sul bagnato è ancora una volta Jorge Lorenzo a brillare con il sesto posto. Ottavo Danilo Petrucci, decimo Andrea Dovizioso. Si ritorna in pista alle 14:05 per la seconda sessione di libere della MotoGP Aragon.

 

1
M. MARQUEZ
2:01.243
2
D. PEDROSA
+0.498
3
J. ZARCO
+0.785
4
J. MILLER
+0.856
5
M. KALLIO
+1.051
6
J. LORENZO
+1.143
7
C. CRUTCHLOW
+1.475
8
D. PETRUCCI
+1.674
9
A. IANNONE
+1.714
10
A. DOVIZIOSO
+1.850