Crutchlow: “Van der Mark non dovrebbe accettare di sostituire Rossi”

Cal Crutchlow (©Getty Images)

Dichiarato idoneo a disputare le libere 1 di venerdì mattina ad Aragon pur essendo ancora fresco di infortunio a tibia e persone Valentino Rossi ha fatto molto chiacchierare di sé nel classico giovedì dedicato alla stampa. A parlare di lui anche Cal Crutchlow che ha voluto consigliare l’amico Michael Van der Mark, ingaggiato dalla Yamaha come sostituto, di rifiutare la partecipazione al GP qualora il Dottore non dovesse sentirsela di partecipare al resto del fine settimana.

“Non accetterei mai di fare ciò che gli è stato chiesto, soprattutto se si dovesse prospettare per lui l’ipotesi di salire per la prima volta sulla M1 soltanto sabato. Le MotoGP sono “cattive”. Non è come guidare una Superbike. Se ti mordono, ti mordono”. Ha affermato il britannico con il suo solito piglio forte. “Vi ricordate cos’era successo ad Alex Lowes l’anno scorso quando aveva preso parte alla corsa al posto di Bradley Smith? Primo giro del warm-up gomme usate, ultima curva e via un high-side”.

“Quando correvo nella SBK nel 2010 mi chiesero di disputare un round al suo posto visto che Vale si era rotto una gamba al Mugello. Con Lin Jarvis decidemmo di lasciar perdere trattandosi di un’opportunità one-shot. Senza test, né niente, avrei fatto la figura dell’idiota. Non tutti capiscono al volo gli pneumatici, inoltre in quel perdiodo stavo ottenendo buoni risultati e non volevo farmi male”. Ha spiegato il 32enne.

Dal canto suo Van der Mark non si è detto preoccupato: “Ad essere onesto sospettavo che Rossi avrebbe tentato di essere al via qui in Spagna, dunque non ci sono rimasto particolarmente male quando ho saputo che aveva passato i controlli. Insomma, non ci ho mai davvero creduto alla chance di disputare le prime prove. Probabilmente nei suoi panni avrei agito allo stesso modo”. Ha cercato di filosofeggiare l’olandese. “E’ meraviglioso che il team abbia scelto me e se avrò l’opportunità di girare ancora meglio”. Ha concluso.

Chiara Rainis