Alex Criville: “Rossi ad Aragon cercherà di stare in testa”

Valentino Rossi (Getty Images)

Il Motomondiale torna in pista nel weekend ad Aragon. Ovviamente sarà soprattutto la MotoGP a catalizzare l’interesse maggiore. La lotta per il titolo è molto appassionante e c’è curiosità di vedere cosa succederà.

Marc Marquez e Andrea Dovizioso sono in testa alla classifica mondiale con 199 punti, seguiti a distanza di sole 16 lunghezze da Maverick Vinales. Tre piloti che si stanno contendendo la vittoria del campionato. Valentino Rossi, invece, sembra ormai tagliato fuori. Ha saltato la gara di Misano e il suo distacco supera i 40 punti. Anche se dovesse correre ad Aragon, comunque sarà in condizioni non ottimali.

Alex Criville sul campionato MotoGP e Aragon

Alex Criville, ex campione del mondo della classe 500, a Marca ha parlato del Gran Premio di Aragon. In merito al al fatto che la pista spagnola rappresenti una grande chance per Marc Marquez per vincere ha detto: “Credo di sì. Marc è molto appassionato del circuito di MotorLand, dove ha conquistato tre vittorie e dove ha già vinto l’anno scorso. Tutto ciò indica che Marquez può superare i suoi rivali e prendere un piccolo margine”.

Ovviamente non bisogna mai sottovalutare Andrea Dovizioso e la Ducati: “Se Dovizioso vuole combattere per il Campionato, dovrà combattere mano a mano con Márquez al MotorLand. Questo circuito è favorevole per il motore della Ducati, che spinge bene e per Dovizioso può essere molto positivo. Tutto dipenderà un po’ dal meteo durante il fine settimana”.

Ovviamente c’è anche Maverick Vinales, che ad Aragon può cercare di ridurre l’attuale gap da 16 punti suoi rivali: Credo di sì, perché è uno dei preferiti. Rimangono ancora cinque corse e ci sono 125 punti in gioco. Maverick Viñales è 16 punti dietro Marc Márquez e Andrea Dovizioso: “Maverick potrebbe combattere per la vittoria al MotorLand, ma è anche un’incognita perché c’è una serie di piloti che hanno molte opzioni per combattere per la vittoria”.

Infine Alex Criville commenta anche la situazione di Valentino Rossi: “Ha già girato a Misano, ha fatto qualche giro e sta valutando la possibilità di correre al MotorLand. Valentino è coraggioso anche se ovviamente non sarà il 100% se dovesse correre. Rossi cercherà di essere in testa della gara per cercare di ottenere il maggior numero possibile di punti, perché rimangono ancora 125 punti nel gioco e tutto può succedere”.