Lewis Hamilton aiuterà la MV Agusta per il suo nuovo modello

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Lewis Hamilton è decisamente un pilota con le mani in pasta. Attivo nella musica, in comparsate nel cinema ed ideatore di bevande, l’inglese della Mercedes in questi giorni è stato promosso anche a consigliere di uno dei marchi storici delle due route. Grande amante della MV Agusta con cui spesso si presenta alle gare, il tre volte iridato di F1 ha appena firmato un contratto con l’azienda per partecipare al progetto relativo al nuovo modello in produzione che dovrebbe uscire il mese prossimo sul mercato.

Per lui comunque non sarà una novità visto che in passato aveva già collaborato con il Castiglioni Research Departmen. “Sono entusiasta di continuare la mia partnership con MV Agusta. Adoro lavorare con Giovanni e con i ragazzi del gruppo. Con la loro passione per la tecnologia e l’attenzione maniacale per i dettagli fanno nascere prodotti speciali. In questo modo potrò unire il mio interesse per le moto a quello per il design”. Ha affermato il driver di Stevenage.

“Ho conosciuto Lewis anni fa quando contattò umilmente il nostro Customer Care chiedendo di poter acquistare una moto speciale. Dopo la creazione di alcuni modelli personalizzati per lui è nata una collaborazione consolidata con la realizzazione della Dragster RR LH disegnata insieme e prodotta in edizione limitata di 244 esemplari”. Ha invece dichiarato il Presidente Castiglioni.

Ham è reduce da un glorioso weekend a Monza che l’ha visto conquistare la pole position n° 69 sotto la pioggia e poi vincere a mani basse la gara. Un risultato che gli ha permesso di sopravanzare di tre lunghezze l’ex leader della generale Sebastian Vettel, sul podio ma leggermente zoppicante con la Ferrari. A caccia del quarto centro mondiale, il 32enne è stato il vero mattatore dell’inizio della seconda parte di stagione con due successi su due round disputati.

Chiara Rainis