F1 GP Monza, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

Circuito di Monza (©F1 Twitter)

E’ iniziato con la notizia del ritardo dello start all’ultima sessione di prove libere il sabato di Monza.

Dopo tre quarti d’ora di attesa il turno è partito alle 11.44. Dentro le Ferrari e le Red Bull. Max Verstappen riporta “fondo scivoloso”. In effetti continua a piovere anche se meno forte

Carlos Sainz su Toro Rosso firma un 1’42″973. Kvyat lo segue a 3″5. Per il momento Raikkonen e Vettel sono 7° e 8°.

Ericsson si infila in seconda piazza. Hamilton viene informato che probabilmente le gomme da usare in qualifica saranno quelle da bagnato con tanto di raccomandazione di non rovinarle. Quando mancano poco più di 6′ l’inglese è terz’ultimo.

Malgrado il meteo le velocità sono elevate.

Dopo un breve passaggio al top di Hulkenberg, Felipe Massa firma un 1’40″660 che lo proietta in testa davanti al suo compagno di colori Lance Stroll.

Per Kimi Raikkonen un ultimo tentativo, ma è 11°

Bandiera a scacchi!! Un turno anomalo durato appena 15′ Felipe Massa precede Lance Stroll e Nico Hulkenberg, poi Sainz, Palmer, Ericsson, Kvyat, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Raikkonen e Alonso.