Valentino Rossi, infortunio in allenamento: frattura di tibia e perone?

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Brutta notizia per Valentino Rossi, Yamaha e tutti i tifosi del ‘Dottore’. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il nove volte campione del mondo si sarebbe gravemente infortunato nel corso di un allenamento.

Oggi pomeriggio mentre faceva enduro il pilota sarebbe caduto malamente. Si sospetta addirittura la frattura di tibia e perone. Nella notte potrebbe avvenire l’operazione presso l’ospedale di Urbino, dove Vale risulta ricoverato. Si tratterebbe di qualcosa di clamoroso, che chiuderebbe ogni discorso in ottica titolo MotoGP per lui. Si attendono conferme nei prossimi minuti, per capire meglio le dinamiche dell’incidente e le condizioni del 38enne pesarese.

Anche altre fonti come Corriere della Sera, Sky Sport e gli spagnoli di Marca riportano la notizia dell’infortunio di Valentino Rossi. Adesso si stanno aspettando solamente aggiornamenti e notizie certe sulla situazione. Si tratta di un colpo di scena inatteso. Il pilota Yamaha rischia di aver praticamente concluso in anticipo il suo campionato MotoGP 2017. Addio a ogni chance di vincere il decimo titolo mondiale.

Guido Meda a Sky Sport spiega che la notizia è confermata da persone vicine al ‘Dottore’. Il giornalista dice che in questi casi solitamente si interviene chirurgicamente. E’ comunque presto per dire cosa succederà adesso. Ovviamente si tratta di una brutta botta per Valentino, ancora in lotta per vincere la corona iridata. Una news che sicuramente non piacerà alla Yamaha, che perde uno dei propri rider e dunque per la lotta al titolo piloti e costruttori dovrà contare solamente su Maverick Vinales. Chiaramente, Rossi verrebbe sostituito ma ovviamente il rimpiazzo non può essere all’altezza del nove volte campione del mondo.

L’ultimo aggiornamento di Sky Sport rivela che domattina il rider italiano sarà trasferito a Rimini per essere sottoposto all’operazione. Dovrebbe saltare sicuramente le gare di Misano e Aragon. Si tratta della gamba destra, la stessa infortunata nel 2010. Sono in corso tutti gli esami del caso presso l’ospedale di Urbino adesso.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)