Maverick Vinales: “So di poter fare grandi cose qui”

Maverick Vinales (Getty Images)

Maverick Vinales deve assolutamente ritornare alla vittoria. Il 6° posto austriaco di certo non può soddisfare un pilota come lui, partito secondo tutti come il favorito di questa stagione. La luce dello spagnolo però gara dopo gara si è spenta, tanto che ha raccolto solo 2 podi nelle ultime 6 gare ed è ormai addirittura da Le Mans, che l’ex Suzuki non riesce a trionfare in un Gran Premio.

Come riportato da “Speedweek”, Maverick Vinales ha così dichiarato alla fine delle prove libere: “Stiamo solo a venerdì, ma i risultati ottenuti sin qui sono stati comunque molto positivi. Ho un buon feeling con la moto. Domani cercheremo di migliorare ancora, ma il set-up c’è e anche il ritmo, mi sono sentito davvero bene”.

Bisogna capire quale gomma usare

Insomma, l’ex Suzuki sembra ritornare a sentirsi come ad inizio stagione sulla sua M1. Silverstone per lui ha un sapore speciale, qui, infatti, è arrivata la sua prima vittoria in MotoGP: “So di poter fare grandi cose qui. Credo sia sempre complicato capire come vanno le cose qui, nel 2016 ero velocissimo”.

Maverick Vinales ha anche affermato che durante i test a Misano sono stati fatti dei grandi passi in avanti per quanto concerne l’elettronica. Tanto è vero che ora la moto gira forte anche con gomme usate.

Lo spagnolo ha poi dichiarato: “Ci sono tante gomme, dobbiamo capire quali ci faranno andare forte domenica. Abbiamo fatto bene sin qui, ma c’è ancora tanto da fare. Se siamo veloci qui vuol dire che lo saremo anche in piste simili come Misano e Australia. In ogni caso siamo migliorati tanto”.

Infine Maverick Vinales ha concluso: “Ci sono dossi peggiori rispetto lo scorso anno, ma alla fine è lo stesso per tutti, quindi dobbiamo solo adattarci e fare il meglio possibile”.

Antonio Russo