F1, ufficiale: Kimi Raikkonen rinnova con la Ferrari

Kimi Raikkonen (Getty Images)

Kimi Raikkonen rimarrà in Ferrari anche nel 2018. Il suo contratto è stato rinnovato dalla scuderia di Maranello per un altro anno. Sarà nuovamente lui il compagno di squadra di Sebastian Vettel.

Nonostante il rendimento non sempre costante del finlandese, il team non ha trovato sul mercato piloti una soluzione migliore. Dunque è stato normale per Sergio Marchionne e i vertici del ‘Cavallino Rampante’ decidere di proseguire con Raikkonen. La speranza è che il prolungamento del contratto spinga il driver a dare il massimo da qui alla fine del campionato e, ovviamente, anche nel 2018. C’è un titolo da conquistare e il compagno Vettel sta lottando con Lewis Hamilton. Il tedesco avrà bisogno pure di un aiuto da Kimi.

Questo il comunicato ufficiale sulla conferma di Raikkonen: “Ferrari N.V. (NYSE/MTA: RACE) comunica che la Scuderia Ferrari ha rinnovato l’accordo di collaborazione tecnico-agonistica con Kimi Raikkonen. Nella stagione sportiva 2018, il pilota finlandese sarà quindi impegnato nel campionato mondiale F1 con il team di Maranello”.

Il 37enne scandinavo è l’ultimo driver scandinavo è l’ultimo ad aver vinto il titolo di campione del mondo in tuta rossa. Era il 2007, esattamente dieci anni fa. ha finora corso 263 GP con 20 vittorie e 17 pole position. Nel Mondiale 2017 di F1 è quinto in classifica con 116 punti. Il team italiano auspica di vedere un rendimento molto elevato da parte sua nei prossimi mesi.

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)