Fernando Alonso: “Voglio un altro mondiale”

Fernando Alonso (Getty Images)

Dove correrà Fernando Alonso nel 2018? È il tormentone dell’estate degli amanti della Formula 1. Il pilota spagnolo sta dimostrando di essere ancora pienamente in palla anche se il mezzo meccanico che ha disposizione è nettamente inferiore al suo talento. La McLaren ha problemi soprattutto di motore in questo momento. Il propulsore Honda, infatti, è inferiore alla concorrenza e ha lasciato a piedi più volte i piloti del marchio inglese.

Fernando Alonso si è confessato in un’intervista alla “CNN” per chiarire il suo futuro: “Naturalmente la Formula 1 resta la mia priorità, è la mia vita e spero di vincere un altro mondiale. Se non vedo alcun progetto che mi possa permettere di lottare per la vittoria allora guarderò anche oltre la Formula 1. A novembre-dicembre prenderò una decisione”.

Alonso vuole il triplete

Fernando Alonso però ha nei suoi piani futuri anche quello di vincere la 500 Miglia di Indianapolis e la 24 Ore di Le Mans per fare suo il famoso triplete che tutti gli amanti del motorsport sognano.

Lo spagnolo ha, infatti, dichiarato: “Quando sono stato ad Indianapolis ho avuto di nuovo la sensazione di poter lottare per la vittoria ed è stato davvero speciale. Quello è un campionato magico, i piloti sono tutti visti come degli eroi dal pubblico”.

Fernando Alonso poi si è anche soffermato sui problemi McLaren: “Dopo tre anni non sono ancora dove speravano di essere. Dovranno fare ancora delle modifiche”. Lo spagnolo insomma sembra sempre più lontano dalla Formula 1. Se dovessero essere confermate entrambe le coppie di Ferrari e Mercedes, con Red Bull che punta, invece, solo sui giovani, tutti i top team sarebbero praticamente chiusi per il 2 volte campione del mondo.

L’impressione è che Fernando Alonso possa continuare un altro anno in McLaren, ma con le dovute garanzie di competitività.

Antonio Russo