Maria Herrera: “Abbiamo bisogno di 2 anni per vincere il mondiale”

Maria Herrera (Getty Images)

C’è chi crede che il Motomondiale parli solo al maschile, ma in realtà non è così. In Moto3, infatti, nell’AGR Team c’è la giovanissima Maria Herrera, che negli ultimi anni si è messa in luce conquistando anche punti iridati (una vera rarità per il gentil sesso). La pilota spagnola è molto ambiziosa e il suo sogno sarebbe quello di diventare la prima donna nella storia del Motomondiale a vincere un titolo iridato.

La strada naturalmente è ancora lunga, ma Maria Herrera con la sua tenacia ha indubbiamente aperto una piccola breccia in un mondo monopolizzato praticamente dagli uomini. Noi di Tuttomotoriweb.com abbiamo intervistato in esclusiva la pilota spagnola per chiederle dei suoi progetti per il futuro.

Da dove nasce la tua passione per le moto?

Mi sono sempre piaciute le ruote e tutto ciò che si muoveva. Mio padre inoltre è un grande fan di questo mondo. Un giorno sono salita su una moto e non sono più scesa.

Cosa vuol dire essere l’unica donna tra i tanti piloti che gareggiano attualmente nel Motomondiale?

Sono orgogliosa di essere in grado di poter far vedere che le ragazze possono andare veloce in moto.

Chi è il tuo mito? Ti ispiri a qualche pilota in particolare?

Da ogni pilota si può imparare molto. Tutti hanno qualcosa da darti. Non ho un idolo perché sono davvero tutti ottimi piloti.

Tra tanti avversari che hai affrontato in questi anni chi ti ha impressionato di più?

Non so cosa dirti, sono tutti davvero di ottimo livello.

Quanto tempo pensi ci vorrà prima di vedere una donna campione del mondo in una delle tre categorie del Motomondiale?

Spero molto presto, stiamo combattendo. Abbiamo solo bisogno di continuare su questa strada e di avere una squadra che confidi in te per almeno 2 anni, così da avere stabilità.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro? Il tuo sogno è la MotoGP?

Vorrei vincere la Moto3 e passare nella categoria successiva.

Valentino Rossi per gli amanti del motociclismo rappresenta qualcosa di speciale, ci esprimi un tuo personale pensiero su di lui? Credi quest’anno possa vincere il mondiale?

Rossi è Rossi, tutti noi lo amiamo come pilota, penso sia insostituibile e penso possa vincere il mondiale.

Se potessi scegliere, che moto ti piacerebbe guidare in MotoGP?

Credo che la Yamaha si avvicini di più al mio stile.

Ci fai un pronostico su chi vince secondo te il mondiale in Moto3, Moto2 e MotoGP?

Secondo me in Moto3 vince Mir, in Moto2 Morbidelli e in MotoGP Marquez.

Antonio Russo