MotoGP Austria, FP1: tempi e classifica

Andrea Dovizioso (Getty Images)

Il venerdì al Red Bull Ring comincia con nuvole in cielo ma pista asciutta. Per domenica il meteo potrebbe riservare ulteriori sorprese e un’altra gara flag to flag in stile Brno. Giornata focalizzata sulle nuove soluzioni aerodinamiche soprattutto in casa Ducati. E’ Hector Barbera (Avintia Racing) a soffiare il miglior crono di giornata in 1’24″631 davanti a Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa.

Valentino Rossi ha provato la carena con due ali, anzichè quella a quattro vista nel test a Brno. Massimo Meregalli chiarisce ai microfoni di Sky Sport. “Abbiamo deciso di aspettare Misano prima di omologare la carena nuova”, segno che le sensazioni del test di lunedì non hanno soddisfatto pienamente le richieste dei piloti Yamaha. Il Dottore ha tentato il time attack con media anteriore e soft posteriore, ma non riesce ad entrare nella top 10.

1
H. BARBERA
1:24.631
2
A. DOVIZIOSO
+0.088
3
D. PEDROSA
+0.113
4
M. VIÑALES
+0.121
5
M. MARQUEZ
+0.250
6
J. ZARCO
+0.264
7
D. PETRUCCI
+0.341
8
S. REDDING
+0.377
9
J. LORENZO
+0.407
10
C. CRUTCHLOW
+0.598