MotoGP Brno, FP3: tempi e classifica finale

Valentino Rossi (Getty Images)

La giornata di prove libere di Brno si apre con un incidente in curva 10. La Ducati di Alvaro Bautista (Team Aspar) ha perso olio causando poi le cadute di Cal Crutchlow e Marc Marquez. Il pilota britannico ha rimediato una bella botta alla caviglia, ma nulla di grave. FP3 interrotte per una decina di minuti

In casa Ducati si continua a lavorare sulla nuova carena. Sia Jorge Lorenzo che Danilo Petrucci hanno girato con il nuovo pannello ed effettuato prove comparative. In realtà si tratta di due carene similari ma differenti, una full per il pilota umbro, una “semi-full” per il maiorchino.

Valentino Rossi ha lavorato sulla doppia gomma media, senza però riuscire a trovare un buon feeling. Con la gomma soft ha poi trovato il terzo miglior crono. Maverick Vinales ha lavorato su due telai nuovi con due setting diversi riscontrando sensazioni migliori rispetto al venerdì. Le Repsol Honda vanno subito forte grazie al test tenutosi durante la pausa estiva, che ha permesso di trovare più facilmente il giusto set-up di base. A metà sessione cade anche Dani Pedrosa senza conseguenze, ma chiude il sabato mattina con il best lap, confermando di esserci nella corsa al Mondiale. Sul podio immaginario salgono Marc Marquez e Valentino Rossi. Quarto Maverick Vinales, quinto Andrea Dovizioso e nono Jorge Lorenzo.

 

1
M. MARQUEZ
1:55.370
2
D. PEDROSA
+0.171
3
V. ROSSI
+0.388
4
M. VIÑALES
+0.403
5
A. DOVIZIOSO
+0.407
6
C. CRUTCHLOW
+0.449
7
A. ESPARGARO
+0.501
8
J. ZARCO
+0.525
9
J. LORENZO
+0.599
10
L. BAZ
+0.807