Angel Nieto cremato a Ibiza. Omaggio spontaneo a Jerez

Omaggio ad Angel Nieto a Jerez (©Getty Images)

Ángel Nieto sarà cremato oggi a Ibiza, ma la sua famiglia ha intenzione di organizzare un funerale in settembre a Madrid, in modo che tutto il Campionato del Mondo MotoGP possa salutare il 13 volte campione del mondo. A darne notizia è stato Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna, sul circuito di Brno, dove l’intero paddock piange una delle sue figure più emblematiche.

Domenica il Motomondiale renderà omaggio con un minuto di silenzio dopo il warm-up della MotoGP. “Non pensavamo che sarebbe finita così. La famiglia è molto felice per tutti i messaggi che hanno ricevuto”, ha spiegato Ezpeleta. “Per me sarà molto difficile pensare a questo paddock senza Angel è qui. La sua eredità è infinita. Senza Angel il successo di tutti i piloti [spagnoli] sarebbe stato molto difficile”, ha aggiunto il boss MotoGP con commozione.

Nella giornata di oggi Angel Nieto sarà cremato nella sua amata Ibiza, isola dove passava gran parte dell’anno. Ma il suo ultimo momento di gloria terrena si terrà a settembre, a Ibiza, dopo il GP di Silverstone, così che tutti i piloti della MotoGP potranno rendergli omaggio. Intanto a Jerez, dove già c’era una curva dedicata a lui, si sono avuti omaggi spontanei e si è osservato un momento di silenzio.

View post on imgur.com