MotoGP Ducati, Dovizioso e Lorenzo carichi per Brno

Andrea Dovizioso (©Getty Images)
Andrea Dovizioso (©Getty Images)

Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo tornano protagonisti assieme a tutto il Motomondiale per il Gran Premio della Repubblica Ceca a Brno. Dopo la lunga pausa estiva, si torna pista finalmente. Tutti hanno avuto modo di riposare, ricaricare le batterie e anche allenarsi un po’.

C’è molta curiosità di vedere quali saranno i valori in pista nella MotoGP. Ci sono quattro piloti in 10 punti, il terzo è proprio Dovizioso. Il forlivese è il lizza per il titolo mondiale e vuole rimanerci anche dopo la corsa ceca. Ha l’occasione della vita e la vuole sfruttare. Più indietro Lorenzo, solo nono a 64 punti dal leader Marc Marquez, ma comunque voglioso di fare progressi.

MotoGP Ducati: parlano Dovizioso e Lorenzo

Andrea Dovizioso alla vigilia della conferenza stampa di Brno ha parlato al sito ufficiale Ducati dell’appuntamento di Brno. Queste le sue dichiarazioni: “Durante la pausa estiva ho trascorso un mese di relax, in tranquillità, ed ora sono pronto per la seconda parte della stagione e molto carico per la prossima gara in Repubblica Ceca. Brno è una delle piste più belle e anche più difficili del Mondiale, ma è sempre molto affascinante. Negli ultimi anni non ho brillato particolarmente a Brno, ma ce la metterò tutta questo weekend per portare a casa un buon risultato.”

Il forlivese spiega dunque di essersi riposato un po’ durante la pausa estiva e di essere adesso determinato per il ritorno in pista. A Brno nelle recenti edizioni del gran premio non ha raccolto risultati eclatanti, ma nel 2017 la situazione è diversa. Ovviamente bisognerà vedere come la sua Ducati si adatterà e quali saranno le condizioni meteo. Senza dimenticare il solito feeling con le gomme Michelin.

Anche Jorge Lorenzo si è goduto un po’ di relax, però adesso è pronto per tornare a correre: “Siamo arrivati a metà stagione e dopo alcuni giorni di vacanza, subito dopo il GP di Germania, ho approfittato delle ultime tre settimane per allenarmi intensamente e prepararmi al meglio per la seconda parte del campionato. Brno è un circuito dove mi sento molto a mio agio e penso di poter ottenere una buona prestazione con la mia moto. Su questa pista ho tanti buoni ricordi. Non vedo l’ora di tornare a lavorare con la mia squadra per migliorare la mia competitività nelle ultime nove gare del Mondiale, e sono certo che faremo un grande passo in avanti”.

Lo spagnolo è fiducioso in vista della ripresa del campionato. Inizia la seconda parte di stagione per tutti, ma lui è il top rider da cui ci si attendono maggiori progressi probabilmente. Si sapeva che con la Ducati avrebbe avuto qualche difficoltà, però era anche lecito attendersi qualcosa di più in alcune situazioni. La Desmosedici si è dimostrata competitiva con Dovizioso e Petrucci. Dunque lui deve lavorare per trovare il giusto feeling.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)