Hamilton festeggia con Winnie Harlow dopo la vittoria a Silverstone

Winnie Harlow e Lewis Hamilton (©Flynet)

Lewis Hamilton è sicuramente il pilota più social della F1. Fresco autore di una app che vende emoticon con la sua effige, l’inglese è riuscito pure a convincere i vertici della Liberty Media a stringere un accordo con Snapchat, una delle sue piattaforme preferite, per la copertura dei gran premi.

Da sempre amante dei party e dei selfie con i vip il driver Mercedes, giusto alla vigilia del round di Silverstone era stato al centro di una polemica per la sua scelta di andare in vacanza, anziché partecipare come tutti i suoi colleghi allo show organizzato dai nuovi proprietari del Circus e dal promoter dell’appuntamento britannico mercoledì scorso tra le vie centralissime di Londra. Per nulla pentito della scelta e difeso a spada tratta dal boss di Stoccarda Toto Wolff secondo cui le critiche nei suoi confronti sono state eccessive considerato che tutti “devono poter avere la libertà di prepararsi ad una corsa come meglio credono”, Ham ci è ricascato e non appena terminato il suo GP di casa dominato sin dalle qualifiche si è fiondato ad un’altra festa. Questa volta in compagnia della cara amica e top model Winnie Harlow, con cui non ha mancato di farsi fotografare armato di leccalecca.

Negli ultimi giorni Lewis Hamilton è stato protagonista anche di numerose voci di mercato secondo cui sarebbe vicino alla firma con la Ferrari. Indiscrezioni però spazzate via dal boss delle Frecce d’Argento, convinto dell’inutilità della partenza a fronte di un’auto capace di lottare sempre e comunque per l’iride.

In realtà era stato lo stesso 32enne a lasciare la porta aperta all’ipotesi di un’uscita verso altri lidi, anzi addirittura aveva parlato della possibilità di un ritiro a fine 2017. “Da qui a sei mesi potrebbe succedere di tutto”. Le sue parole sull’argomento.