Max Biaggi e la tuta dell’incidente tagliata (FOTO)

Max Biaggi
Max Biaggi (©Getty Images)

Max Biaggi sta cercando di tornare alla vita sempre, dopo il grande spavento vissuto. L’incidente in moto a Latina ad inizio giugno è stato pauroso. Fratturate undici costole e si è anche temuto il peggio o comunque danni più gravi in alcuni frangenti.

Nonostante alcune rassicurazioni sul non pericolo di vita del romano, il sospiro di sollievo è stato tirato solamente quando lo abbiamo visto uscire sulle sue gambe dall’ospedale. Il due volte campione del mondo Superbike ha vissuto giornate difficili, provando tanto dolore. Alla fine ce l’ha fatta, ha vinto. Però ha anche capito che la vita è un dono prezioso e che non bisogna più rischiare. Difficilmente lo vedremo ancora in moto. Giusto così, dopo quanto successo. Anche perché Biaggi una grande carriera l’ha già avuta e dunque non deve più dimostrare nulla.

Tramite il proprio profilo ufficiale Instagram l’ex pilota ha pubblicato una foto della tuta dell’incidente. L’immagine fa un po’ impressione, visto che si notano evidenti tagli. Max ha anche aggiunto un messaggio nel suo post: “Il taglio della tuta! Nessun motociclista si augura possa mai accadere. Sicuramente la tuta per noi Motociclisti rappresenta una seconda pelle. Siamo gelosi, la custodiamo con cura, la ammiriamo in quegli attimi che precedono la vestizione. A lei affidiamo una buona parte della nostra incolumità. Vederla rovinata, tagliata, rappresenta una violazione, per certi versi una profanazione! Ragazzi abbiate cura del vostro abbigliamento e soprattutto della vostra Vita!”.

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)