Sebastian Vettel: “Mercedes molto veloce, bisogna migliorare il telaio”

Sebastian Vettel (©Getty Images)

Ferrari e Mercedes restano incollate al vertice al termine del venerdì del GP d’Austria. Dopo le polemiche di Baku ritorna la Formula 1 in pista, con Sebastian Vettel che ha ripreso il cammino iridato con una bella performance. AL Red Bull Ring le Frecce d’Argento hanno avuto sempre vita facile, ma quest’anno c’è anche la Rossa di Maranello.

A partire con i favori del pronostico sarà ancora Lewis Hamilton, ma il tedesco della Ferrari ha dimostrato di saper colmare il gap nelle situazioni difficili. “Sarà molto difficile, la Mercedes è sembrata molto veloce sia in ottica qualifica che di gara. Ma oggi è venerdì, abbiamo fatto parecchi giri, abbiamo imparato molto sulla macchina e abbiamo una sensazione e questo serve molto per domani”, ha dichiarato Sebastian Vettel ai microfoni di Sky Sport.

A Baku avevamo visto una Mercedes nettamente più veloce della Ferrari, ma pare sarà un caso isolato e che resta inspiegabile. “Qui è tutto diverso, fa molto più caldo, il riscaldamento delle gomme non sembra un problema. A Baku abbiamo avvertito un distacco sul giro secco in qualifica. Vedremo domani, difficile giudicare da oggi. La macchina ha dato buone sensazioni, abbiamo fatto miglioramenti sul giro e dovremo farne ancora entro domani sul telaio”.