Alonso non trova pace, l’aggiornamento Honda non convince

Fernando Alonso (Getty Images)

Fernando Alonso sta vivendo uno dei momenti più grigi della sua carriera. Il 2 volte campione del mondo di Formula 1 dal suo approdo in McLaren ha raccolto solo pessimi risultati, totalizzando appena 67 punti in 2 stagioni e mezza. Lo spagnolo proprio a Baku è riuscito a cogliere il suo miglior risultato in questa annata con un buon 9° posto.

Nella prossima gara erano attesi nuovi aggiornamenti, soprattutto dal punto di vista motoristico da parte di Honda, ma le cose a quanto pare non sono andate come dovevano. All’agenzia di stampa “EFE”, Fernando Alonso ha dichiarato: “Il nuovo motore non ha alcun cambiamento. Lo abbiamo già provato nelle prove libere di Baku ed eravamo ultimo e penultimo. Il motore è praticamente lo stesso”.

Alonso il futuro è in Ferrari?

Fernando Alonso in linea generale accetta qualunque tipo di aggiornamento e spera che nelle prossime gare si possa almeno arrivare alla top ten. Quando gli si è chiesto del suo futuro l’asturiano ha affermato: “Avrete novità a fine settembre”. Sulla prossima gara, invece, l’ex Ferrari pensa che un po’ di pioggia magari potrebbe aiutarlo a cogliere un buon risultato nel prossimo Gran Premio.

Fernando Alonso in relazione al prossimo circuito ha dichiarato: “Questo tracciato potrebbe aiutarci, ci sono curve lente e la potenza del motore non è così importante, quindi potrebbe andare decisamente meglio”. Insomma Fernando Alonso strizza l’occhio al futuro, ma con la testa è ancora ben piantato in McLaren e punta a fare il meglio possibile per sé stesso e per la squadra.

Nei giorni scorsi tanto si è parlato di un possibile ritorno di Alonso in Ferrari, che con Vettel costituirebbe un vero e proprio dream team, probabilmente la coppia più forte mai vista in Formula 1 dai tempi di Senna e Prost alla McLaren. Una scelta decisamente coraggiosa da parte di Ferrari, che raramente ha preso in squadra due piloti così forti, entrambi con le carte in regola per il titolo.

Antonio Russo