MotoGP Sachsenring: ordine di arrivo. Vince Marquez, 5° Rossi

Marc Marquez
Marc Marquez (©Getty Images)

E’ appena terminato il Gran Premio di Germania 2017 MotoGP al Sachsenring. Una gara molto attesa e su cui gravava l’incognita del meteo. Per fortuna niente pioggia, tracciato asciutto. Difficile fare previsioni, ma le emozioni erano scontate.

A trionfare è Marc Marquez, ormai re incontrastato della corsa tedesca da tanti anni. E’ l’ottavo trionfo di fila per lui. Un successo che lo porta in testa al Mondiale. Secondo a sorpresa Jonas Folger, pilota di casa e facente parte del team clienti Yamaha Tech3. Solo nel finale ha ceduto. Completa il podio Dani Pedrosa. Yamaha ufficiali che si piazzano quarta e quinta con Maverick Vinales e Valentino Rossi.

Ottimi Alvaro Bautista e Aleix Espargaro, sesto e settimo, che precedono Andrea Dovizioso. Jorge Lorenzo solamente undicesimo, davanti a un Danilo Petrucci che doveva essere protagonista della gara ma è andato sotto le aspettative. Ritiro per Andrea Iannone, che con la Suzuki ha concluso un altro fine settimana negativo.

MotoGP Sachsenring: ordine di arrivo del Gran Premio di Germania 2017

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
40:59.525
2
94
J. FOLGER
+3.310
3
26
D. PEDROSA
+11.789
4
25
M. VIÑALES
+14.521
5
46
V. ROSSI
+15.288
6
19
A. BAUTISTA
+16.674
7
41
A. ESPARGARO
+19.822
8
4
A. DOVIZIOSO
+20.085
9
5
J. ZARCO
+21.408
10
35
C. CRUTCHLOW
+23.928

MotoGP Sachsenring: il racconto della gara

-30 – Marquez in partenza mantiene la prima posizione, dietro di lui Pedrosa e poi Lorenzo. Quarto Folger, quinto Petrucci e poi Rossi.

-29 – Le due Honda ufficiali sembrano andare in fuga. Lorenzo è insidiato da Folger e Petrucci. Rossi più staccato, con Espargaro e Crutchlow attaccati a lui. Novo Dovizioso, decimo Vinales.

-28 – Folger passa Lorenzo ed è terzo. Dietro Rossi c’è Crutchlow, che ha superato Espargaro.

-27 – Dovizioso supera Espargaro, è ottavo. Folger vicino alle Honda in testa.

-26 – Petrucci ha passato Lorenzo, mentre Crutchlow attacca Rossi, che è vicinissimo a Lorenzo.

-25 – Folger ha superato Pedrosa, è secondo dietro Marquez. Poi supera pure Marc e si mette in testa. Il pubblico di casa è in visibilio.

-24 – Dovizioso ed Espargaro hanno passato Crutchlow, mettendosi dietro a Rossi, tappato da Lorenzo. Il Dottore poi passa e si mette all’inseguimento di Petrucci.

-23 – Folger in testa, con Marquez che non molla. Più staccato Pedrosa. Duello Rossi-Dovizioso, con sorpassi e contro-sorpassi. Lorenzo ottavo, superato pure da Espargaro. Vinales ancora decimo.

-21 – Rossi è quarto, alla staccata alla curva 1 ha la meglio su Petrucci. Vinales nono, va alla caccia di Lorenzo adesso.

-20 – Marquez si è rimesso davanti a Folger, che è andato lungo ma resta lì. Vinales passa Lorenzo, è ottavo. Espargaro invece ha superato Petrucci, divenendo sesto.

-19 – Marquez cerca lo strappo su Folger, che non vuole mollare. Pedrosa terzo staccato. Poi Valentino tallonato da Dovizioso ed Espargaro. Vinales cerca di rientrare su Petrucci. Lorenzo decimo, anche Bautista gli si è messo davanti.

-17 – Espargaro largo, passa Petrucci che si rimette al sesto posto.

-16 – Vinales sesto, ha passato sia Espargaro e Petrucci. Adesso insegue Dovizioso e Rossi.

-15 – Petrucci scivola ancora indietro, Bautista lo supera.

-14 – Vinales è attaccato a Dovizioso e Rossi.

– 13 – Petrucci decimo, davanti a Lorenzo. Gara difficile per i due ducatisti, battuti non solo da Dovizioso ma pure dalla GP16 di Bautista.

-12 – Rossi ripassa Dovizioso dopo essere stato passato dal forlivese. Vinales è lì che ci prova. Grande lotta tra i tre.

-11 – Vinales davanti a Dovizioso. In testa Marquez ha preso leggero margine su Folger. Sempre terzo Pedrosa. Verso fine giro Vinales supera Rossi. Occhio a Bautista, che si avvicina a questo trio.

-9 – Folger si è riavvicinato a Marquez. Bautista ha ripreso Dovizioso, Rossi e Vinales.

-8 – Bautista si mette Dovizioso dietro, mentre Rossi sta reagendo per non perdere contatto da Vinales.

-7 – Zarco è decimo, davanti a Lorenzo, Iannone e Petrucci.

-5 – Caduta per Iannone, che conclude l’ennesimo weekend complicato con la Suzuki.

-4 – Vinales ha preso un po’ di margine su Rossi, che deve guardarsi da Bautista. Dovizioso insidiato da Espargaro.

-3 – Marquez ha allungato su Folger.

-2 – Espargaro ha superato Dovizioso, è settimo.

-1 – Le prime posizioni restano invariate. VINCE MARQUEZ DAVANTI AL SORPRENDENTE FOLGER! TERZO PEDROSA, DAVANTI A VINALES E ROSSI. SOLO OTTAVO DOVIZIOSO.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)