Andrea Dovizioso non brilla in FP3: “Bisogna migliorare sul davanti”

Andrea Dovizioso (©Getty Images)

Il sabato del Sachsenring inizia in maniera un po’ opaca per Andrea Dovizioso che chiude 8°. Non riesce a migliorarsi rispetto al venerdì di prove libere, Jorge Lorenzo finisce davanti (7°), ma c’è margine di miglioramento in vista delle qualifiche che si preannunciano sull’asciutto. Resta l’incognita bagnato per domani, in una gara che potrebbe riservare molte sorprese.

“Stamattina avevo un feeling un po’ peggiore di ieri. Abbiamo provato un paio di cose, non siamo riusciti a migliorare la moto – ha detto Andrea Dovizioso ai microfoni di Sky Sport -. Il Sachsenring è una pista particolare, molto stretta, se non ti senti a tuo agio e cominci ad aggredire va tutto peggio. Quindi dobbiamo capire se possiamo migliorare la moto questo pomeriggio, non siamo lontanissimi, a parte Marquez che ha fatto un passo esagerato”.

Occhi puntati sulla FP4 per risolvere i problemi in vista della Q2 e trovare il miglior piazzamento. “Dobbiamo migliorare qualcosina sul davanti – ha sottolineato Andrea Dovizioso – dobbiamo riuscire a curvare la moto con tanto angolo, essere più fluidi, senza dover frenare”.