Graziano Rossi: “Valentino può correre altri 40 anni”

Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi a 38 anni suonati è di nuovo sulla bocca di tutti. Il Gran Premio di Assen ci ha dimostrato ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, che il Dottore, nonostante l’età, è ancora tra i migliori del lotto. Tanti i complimenti piovuti sul 46 da ogni parte del globo, ma moltissimi anche i silenzi di tutte quelle persone che non vedevano l’ora di puntare il dito contro il suo fallimento.

Durante il programma “Un giorno da pecora” su Radio 1 è intervenuto il papà di Valentino Rossi, Graziano, che ha subito rassicurato tutti: “Vale non pensa al ritiro, può correre altri 40 anni. Con Zarco è tutto ok, c’è stata un’incomprensione. Visto che è la seconda volta che succede quest’anno la cosa sta cominciando a preoccupare Valentino. Per festeggiare ora aspetto di vederlo, non so quando succederà. Non ci sentiamo da una settimana, ma mi sembrano 6 mesi. Non ci sentiamo via messaggi, io so scrivere solo lettere che gli spedisco a casa”.

Il matrimonio arriverà, ma con la persona giusta

Si parla poi anche del bel messaggio rivolto dall’ex premier Matteo Renzi a Valentino Rossi su Facebook: “Lo ringrazio molto, è stato davvero meraviglioso”. Poi sul possibile ritiro: “Lui non ci pensa nemmeno e francamente io lo vedo lo stesso di 12 anni fa. Lui può continuare anche oltre i 40, lo fanno tanti sportivi, lo ha fatto Federer, non vedo perché non possa farlo lui”.

Infine su un futuro matrimonio papà Graziano spiega: “Tra qualche anno magari, prima deve trovare la compagna giusta, ancora non l’ha trovata”. Insomma le ragazze single del mondo sono avvisate, Valentino è ancora scapolo ed è alla ricerca della donna giusta da portare all’altare. Per quanto riguarda la carriera agonistica, l’impressione è che Rossi non lascerà finché si divertirà e riuscirà ad essere tra i primi in MotoGP.

Antonio Russo