Max Biaggi lascia la rianimazione: “Ho rischiato di non esserci”

Nel giorno del 46esimo compleanno Max Biaggi torna a parlare ai suoi tifosi dal suo canale ufficiale Twitter. Il Corsaro è finalmente uscito dalla terapia intensiva dell’ospedale San Camillo di Roma, dove è ricoverato da quel drammatico 9 giugno. Dopo la caduta sul circuito di Latina in allenamento su una Supermotard il Corsaro, stavolta possiamo dirlo, è davvero fuori pericolo.

“Stavolta ho rischiato di non esserci, il regalo più bello è uscire dalla rianimazione dopo 17 giorni. Grazie per tutti gli auguri di compleanno e per tutto l’affetto ricevuto ogni giorno. Indimenticabile. Vi voglio bene”. Dopo due interventi chirurgici le sue condizioni stanno migliorando.

Poco prima aveva scritto, sulla sua pagina Instagram, la compagna del pilota romano, Bianca Atzei: “Hai vinto la sfida più importante! Buon compleanno amore mio e grazie per avermi fatto capire che l’amore non è sempre uguale e che può essere un dono meraviglioso che ricevi. Auguro a tutte le donne di trovare un uomo come te. Love you”.