Jorge Lorenzo: “Qui l’assenza delle ali si sente di più”

Jorge Lorenzo (Getty Images)

Jorge Lorenzo in Spagna ha raccolto il suo secondo miglior risultato stagionale con uno splendido 4° posto in rimonta. Con il compagno di squadra, Andrea Dovizioso, autore di due vittorie consecutive, lui ad Assen è chiamato ad una risposta per riaffermare il suo ruolo di leader nel team. Per ora però le cose non sembrano affatto girare per il verso giusto.

Come riportato da “Sky Sport”, Jorge Lorenzo ha così commentato queste prime prove libere: “Per me è stata una giornata molto difficile, non posso essere soddisfatto. In mattinata non è andata granché e nel pomeriggio è andata ancora peggio. Abbiamo fatto qualche cambiamento sulla moto ed è andato peggio. Abbiamo cercato di guadagnare stabilità, la moto la mattina si muoveva tanto davanti. Abbiamo cambiato il setting per migliorare questo aspetto, ma abbiamo perso molto al posteriore”.

Lorenzo non ama molto questa pista

Lo spagnolo ha poi proseguito: “I tempi non erano veloci, la posizione era pessima. Peccato perché sembra che domani pioverà, quindi ci saranno poche chance per migliorare la moto. Senza le ali la moto è più nervosa in velocità si impenna di più, ma qui su questa pista dove non sei mai completamente dritto si sente ancora di più. Poi ci sono i problemi che io ho sempre avuto qua negli ultimi anni, perché in qualche settore non riesco ad essere veloce”.

Infine, Jorge Lorenzo ha analizzato i suoi problemi su questa pista: “Ora ci sono due problemi: la confidenza con la moto, che non mi sento molto comodo e poi il settore 4 dove perdo veramente tantissimo”. Insomma, a quanto pare si preannuncia un altro weekend difficile per l’ex pilota della Yamaha, che ha assoluto bisogno di dimostrare agli altri, ma soprattutto a sé stesso di valere il titolo di prima guida Ducati.

Antonio Russo