Valentino Rossi, campione d’Italia sui social

Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi è in un periodo particolare della sua stagione, nelle ultime 4 gare, infatti, sono arrivati un 10° posto, un ritiro, un 4° posto e un 8° posto, numeri pessimi che hanno distrutto quanto di buono fatto nelle prime 3 gare che lo avevano portato addirittura in testa al campionato del mondo. Il 10° titolo è ormai quasi un’ossessione per un pilota che comunque vede il tempo scorrere davanti a sé e sa perfettamente che presto dovrà dire addio alle moto.

La corona iridata però come sempre gliela infilano in testa i tifosi. Valentino Rossi, infatti, continua ad essere amatissimo dalla gente, nonostante i risultati degli ultimi anni non siano stati proprio esaltanti e il titolo manchi ormai da quel lontano 2009. Al Mugello una marea gialla strabordava dagli spalti.

Un Dottore da social

Il pubblico segue con così tanta passione Valentino Rossi, che quasi ci si chiede che fine farà la MotoGP dopo il suo ritiro. Il Dottore, infatti, con le sue vittorie impossibili e la sua verve negli anni ha catalizzato l’attenzione dei media di tutto il mondo su di sé. Se il calcio ha conosciuto Maradona, basket Jordan e la Formula 1 Schumacher, il Motomondiale si riconosce in Valentino Rossi.

Così come Maradona ha il suo Pelé e Schumacher il suo Senna anche per Rossi incombe sempre il paragone con il passato, quel passato che ha il nome di Giacomo Agostini, italiano come lui, vincente come lui, ma appartenuto ad un’epoca troppo lontana per fare confronti.

Il “Corriere dello Sport” ha deciso di fare uno studio social incrociando i dati di Facebook, Twitter e Instagram e incredibilmente, ancora una volta, nonostante i suoi 38 anni, Valentino Rossi con un seguito di 22,4 milioni di utenti è risultato lo sportivo italiano più seguito. I suoi profili sono didascalici, il Dottore nella sua “carriera” social ha sin qui messo a segno 3815 tweet e 1275 mi piace. Il seguito del 46 è così suddiviso: 13,3 milioni su Facebook, 5 milioni su Twitter e 4,1 milioni su Instagram.

Numeri eccezionali, che però impallidiscono in confronto a quelli fatti registrare da Cristiano Ronaldo, che vanta addirittura 277 milioni di utenti.

Antonio Russo