Chaz Davies sta meglio e gioca a Fifa (FOTO)

Chaz Davies (Getty Images)

Chaz Davies sabato scorso durante Gara 1 del Gran Premio di Misano si è preso proprio un gran bello spavento. Eppure le cose si erano messe per il meglio per il pilota Ducati. A 7 tornate dalla fine, infatti, la caduta di Michael van der Mark aveva aperto al britannico le porte della vittoria.

Purtroppo però qualcosa è andato storto. Chaz Davies, infatti, mentre era al comando della gara, tallonato dal suo acerrimo rivale Jonathan Rea, all’ultima tornata è scivolato. Purtroppo per il britannico della Ducati però lui e la moto sono rimasti piantati a terra in piena traiettoria. Rea che era troppo vicino non ha potuto evitare l’impatto e lo ha colpito in pieno passando con le ruota della propria Kawasaki addosso a Davies.

Tanta paura, ma ora c’è voglia di correre

Dagli spalti è subito volato un urlo di paura. Chaz Davies in un primo momento si è subito rialzato cercando di riprendere la moto dopodiché è ricascato a terra stremato dalla botta. L’intervento dei sanitari è stato rapido e il britannico è stato portato all’ospedale più vicino dove è stato sottoposto a tutte le analisi del caso, dove non sono stati riscontrati problemi gravi.

La vittoria in Gara 2 del compagno Marco Melandri avrà naturalmente riacceso in Chaz Davies la voglia di risalire sulla sua Ducati per provare un’improbabile rimonta ai danni di Rea, che sembra avere ormai il titolo mondiale tra le mani.

Davies sta decisamente meglio, tanto che su una storia su Instagram ha pubblicato una foto in cui si vede che intento a giocare a Fifa. Dall’immagine si evince che sta disputando la carriera con il proprio giocatore personale, che manco a dirlo ha il numero 7 sulle spalle. Con questo scatto però Chaz Davies ha implicitamente anche mostrato una certa simpatia verso la Juventus, visto che il suo avatar nel gioco veste proprio il bianconero.

Antonio Russo

Chaz Davies (Instagram)