Daily Mail: accordo McLaren-Mercedes, l’annuncio entro luglio

La McLaren di Fernando Alonso (©Getty Images)

Le strade di McLaren e Honda stanno per dividersi. Il team di Woking starebbe già cercando l’accordo con Mercedes e l’annuncio potrebbe avvenire nel mese di luglio. Le indiscrezioni arrivano da una fonte prestigiosa britannica, il Daily Mail, che snocciola cifre e dettagli.

La pazienza della scuderia Mclaren è ormai al limite. Dopo due stagioni e mezzo di insuccessi e perdite di sponsor importanti sul tavolo delle trattative è pronto il licenziamento per il colosso giapponese. Per eguagliare le capacità tecniche in materia di propulsori ibridi degli avversari servirebbe ancora troppo tempo. Il rischio è di perdere Fernando Alonso, ormai stanco di militare nelle retrovie del Circus. E anche le partnership commerciali sono a rischio fuga.

Inutile negare il fallimento della collaborazione tra McLaren e Honda. Il Daily Mail assicura che la trattativa tra la scuderia inglese e Mercedes è ben avviata. L’incontro decisivo sarebbe avvenuto nel paddock di Montreal tra Mansour Ojjeh , proprietario del 25% delle azioni della McLaren e leader del team, Toto Wolff e Niki Lauda. L’annuncio ufficiale (pubblico o no) avverrà entro l’estate e sarà la garanzia per rinnovare il contratto di Fernando Alonso.

La stampa britannica parla anche di cifre: 88 milioni di euro si perderanno per la scissione tra McLaren e Honda, 12 costerebbe l’accordo con Mercedes e altri 30 serviranno per tenersi il pilota spagnolo. Soldi che dovrebbero essere ammortizzati da nuovi sponsor e dai futuri risultati. Per il momento i vertici Mercedes tacciono su questo possibile affare. Ma la frase di Toto Wolff è alquanto sibillina… “Adesso non voglio partecipare a queste voci, le discussioni potrebbero essere dannose per la Honda”. Di certo McLaren ha intenzione di mettere fine alla collaborazione con il colosso nipponico. Costi quel che costi.