Project Viper, il nuovo Land Rover Defender

Project Viper
Project Viper (image by Motor1.com)

Gli amanti dei SUV ‘estremi’ saranno soddisfatti nel vedere la creazione del nuovo Land Rover Defender, messa in atto dalla East Coast Defender, azienda che ha sede a Kissimmee, in Florida negli Stati Uniti, specializzata nella produzione di personalizzate vetture Land Rover Defenders. L’ultima idea messa in atto dalla casa statunitense si chiama Project Viper, un SUV dalle sembianze molto aggressive e sportive che sarà possibile acquistare sborsando la sostanziosa cifra di circa 285.000 dollari.

Project Viper, le caratteristiche del SUV

Costruito con l’idea di voler realizzare una vettura capace di affrontare qualsiasi tipo di avversità dal punto di vista del terreno, l’auto viene spinta da un motore LS3 V8 da 6.2 litri capace di sprigionare una potenza da 430 cavalli al quale è stato abbinato un cambio a sei marce automatico. Sono ruote imponenti quelle che dovranno guidare l’auto su ogni tipo di tracciato, precisamente da 20 pollici e fornite dalla Nitto Mud Grappler. Per quanto riguarda i gruppi ottici sia per l’anteriore che per il posteriore sono state scelte luci a LED. L’inattaccabilità della vettura è poi visibile anche al primo impatto con la sorta di ‘gabbia’ che circonda tutto il SUV.

L’auto è all’avanguardia anche per quello che riguarda la parte dedicata alla tecnologia con uno schermo touchscreen nel quale è presente anche il GPS. Non manca la possibilità di azionare l’aria condizionata ed i finestrini sono elettrici, con i sedili Corbeau riscaldati in cuoio. Di seguito altre immagini di questo fuoristrada d’assalto che attirerà l’attenzioni di diversi appassionati di questo genere, pronti a mettere mano al portafoglio per assicurarsi una guida aggressiva su qualsiasi tipo di terreno.

Project Viper
Project Viper (image by Motor1.com)
Project Viper
Project Viper (image by Motor1.com)
Project Viper
Project Viper (image by Motor1.com)