Jorge Lorenzo: “Al Mugello competitivo come a Jerez”

Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (©Getty Images)

Per Ducati il Gran Premio d’Italia al Mugello è sempre molto sentito. La casa di Borgo Panigale ha una tribuna dedicata presso l’autodromo, dove ogni anno accorrono numerosi tifosi. Rosso e giallo (per Valentino Rossi) sono i colori che dominano.

Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso ci tengono a fare una grande gara. Entrambi sono molto motivati a conquistare un risultato importante e sperano di poter contendere il podio ai rivali. Non sarà semplice, il campionato MotoGP è equilibrato e con diversi piloti che ambiscono alle prime posizioni. Però per chi considera quella del Mugello una gara di casa le motivazioni sono sempre maggiori.

Mugello, Ducati preview: parla Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo arriva ottimista per l’appuntamento del Gran Premio d’Italia. Recentemente ha ottenuto risultati tutto sommato incoraggianti e anche dai test ci sono state indicazioni positive. Queste le sue dichiarazioni al sito ufficiale Ducati: “Dopo il sesto posto di Le Mans e soprattutto il test positivo che abbiamo svolto la scorsa settimana a Montmelò, arrivo fiducioso al Mugello e con molta voglia di correre. Abbiamo trovato alcune soluzioni con la gomma anteriore che ci soddisfano e l’obiettivo è quello di essere nuovamente competitivi come lo siamo stati a Jerez”.

Il maiorchino cinque volte campione del mondo è entusiasta di correre sulla pista toscana, che in passato gli ha dato diverse gioie, l’ultima con il trionfo del 2016 dopo un grande duello con Marc Marquez.  Lorenzo magari non vincerà domenica, ma può essere protagonista: “Adesso ho accumulato più chilometri e di conseguenza più esperienza sulla moto e mi sento pronto per il GP d’Italia. Il Mugello è uno dei miei circuiti preferiti ed è una delle piste dove ho vinto più volte in passato: da quest’anno poi dobbiamo aggiungere anche il fatto che si tratta della pista di casa della Ducati, e questo mi da una motivazione in più. Non vedo l’ora di sentire il tifo della Tribuna Ducati!”.

Mugello, Ducati preview: parla Andrea Dovizioso

Come Lorenzo, anche Andrea Dovizioso è molto ottimista per il weekend del Mugello. Di seguito le sue dichiarazioni in vista del Gran Premio d’Italia MotoGP: “Quello del Mugello è il GP di casa per me e per la Ducati e quindi questa gara ha sempre un sapore speciale. Contiamo di essere competitivi, visto anche che si tratta di una pista che conosciamo molto bene, e quindi punteremo ad un buon risultato. Il test che abbiamo svolto qui due settimane fa è andato bene ed il feeling è buono. Sono convinto che se lavoreremo bene durante il weekend potremo fare una bella gara.”

Il forlivese in MotoGP ha ottenuto tre podi al Mugello: terzo nel 2010, secondo nel 2011 a meno di un 1″ da Lorenzo, terzo nel 2012 dopo aver avuto la meglio su Stefan Bradl e Valentino Rossi. Nel 2015 si è ritirato, mentre l’anno scorso è giunto quinto al traguardo. Domenica cercherà di tornare sul podio.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)