Lewis Hamilton: “Se Alonso si è qualificato 5°, la Indy…”

Lewis Hamilton e Fernando Alonso (©Getty Images)

Per qualche motivo la partecipazione di Fernando Alonso alla 500 Miglia di Indianapolis sta facendo parlare molto gli altri colleghi del Circus. Sarà per invidia, o per una percezione di superbia da parte dello spagnolo della McLaren, fatto sta che in quel di Montecarlo il suo nome è uno dei più pronunciati. E non solo. Addirittura nel paddock del Principato verrà pure allestito uno schermo per seguire l’avventura dell’asturiano in terra americana questa domenica sera a partire dalle 18.

Intanto sempre a proposito del due volte iridato F1 si è espresso Lewis Hamilton, che con freddezza ha commentato la quinta posizione ottenuta in qualifica. Lui debuttante, in mezzo a tanti esperti.

“Ho guardato i tempi che ha segnato e francamente, vedere qualcuno che è impegnato per la prima volta in quella corsa, qualificarsi al quinto posto, cosa ci fa capire della Indy?”. Ha affermato scettico. “Giustamente un pilota importante di F1 se non riesce a vincere nella sua categoria, guarda altrove. Tuttavia vedere un rookie già così avanti contro chi disputa quella serie tutto l’anno, diciamo che è interessante”. Ha concluso l’inglese della Mercedes.

Non bastasse la bordata di Stoccarda, è arrivata pure quella dell’ex compagno di squadra in Ferrari Felipe Massa, che l’ha tacciato di essere poco professionale.

“La sua decisione di saltare Monaco per la 500 Miglia mi ha sorpreso, ma capisco che la motivazione sta nella scarsa competitività dalla MCL32”. Il parere del brasiliano della Williams. “Ad essere onesto, rispetto la sua scelta, ma non essere presente ad un GP, per essere ad un altra gara è qualcosa di anomalo. A mio avviso non è un comportamento al 100% da professionista”. Infine il 36enne ha dato la sua sentenza anche sul futuro di Alonso. “Non so cosa potrà fare. Però ci fosse la chance di passare ad un team competitivo, se la McLaren non sarà in grado di dargli un’auto di livello, allora andrà certamente via”. Ha chiosato.

Chiara Rainis