Uccio Salucci: “Valentino pensa al Mugello, sta bene”

Uccio Salucci e Valentino Rossi (©Getty Images)

Valentino Rossi sta migliorando, dopo l’incidente in motocross avvenuto ieri. E’ ricoverato in ospedale a Rimini per il trauma toracico e addominale accusato, però tra oggi e domani dovrebbe essere dimesso.

La Yamaha ha diramato un comunicato ufficiale sulle condizioni del proprio pilota qualche ora fa. Il nove volte campione del mondo progredisce e dopo i controlli del pomeriggio saranno valutate le sue dimissioni. Per quanto riguarda il Gran Premio d’Italia al Mugello non ci sono ancora certezze di carattere ufficiali. Da quanto trapela, il Dottore dovrebbe essere presente alla gara. Probabilmente non sarà al 100%, per la sua assenza per ora non è molto presa in considerazione.

Presente presso l’ospedale lo storico amico Alessio ‘Uccio’ Salucci, che ha parlato di Valentino ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: “L’umore? Lui è fantastico, è già lì che punta e che spinge per tornare a casa e per pensare alla prossima settimana. Sta bene, grazie a Dio. Ha dato una bella botta comunque è tutto a posto”.

Inevitabile domandare se Rossi sarà presente per il weekend del Mugello. Uccio risponde così a questo quesito: “Prima di tutto la salute, poi dopo viene il Gran Premio d’Italia. Adesso bisogna valutare nelle prossime ore il da farsi ma, conoscendolo, ci sono moltissime possibilità. Spero che fra oggi e domani torni a casa. I dottori sono stati bravissimi, lo hanno visitato, lo stanno curando e lui come sempre è una roccia, ogni ora va sempre meglio, sta bene, vuole soltanto tornare a casa e già vuole pensare al Mugello”.

Ad Alessio Salucci viene anche chiesto cosa abbia detto Valentino sull’incidente capitatogli: “E’ dispiaciuto ma sono cose che capitano in allenamento. Però prima di questo week end, che forse è il week end più importante per noi e per lui, dispiace ancora di più, ma sono cose che possono accadere quando ti alleni”.