MotoGP Test Barcellona: Marquez stacca tutti nel ricordo di Hayden

Marc Marquez (©Getty Images)

L’ultimo Gran Premio ha decretato la superiorità incontrastata delle Yamaha, che senza lo scivolone nelle ultime curve di Rossi avrebbe monopolizzato il podio. Proprio per questo i due team che inseguono, Ducati e Honda, si stanno impegnando per ridurre il gap con la squadra di Iwata durante i test a Barcellona. Dopo l’exploit di Jorge Lorenzo in mattinata a mettere in fila tutti nel pomeriggio ci ha pensato manco a dirlo Marc Marquez, che a causa delle due cadute in questo sfortunato inizio di stagione insegue da lontano il rivale Maverick Vinales.

Marc Marquez, così come il compagno di squadra Dani Pedrosa, ha sfoggiato sul cupolino della propria moto un 69 in ricordo di Nicky Hayden, recentemente scomparso e vincitore nel 2006, proprio con il team HRC del mondiale MotoGP. In linea generale gli altri piloti, compreso Jorge Lorenzo, sono sembrati incapaci di replicare i tempi fatti registrare in mattinata.

Nei test mancano le Yamaha, ma la presenza quest’oggi di Ducati, Honda e Aprilia ha comunque messo pepe a questi test creando un buon grado di competitività. Cambio di programma dalle parti di Borgo Panigale. Nel pomeriggio, infatti, c’era attesa per vedere Casey Stoner a bordo della GP17, ma alla fine si è scelto di affidare la terza Ducati ufficiale tra le mani di Pirro.

Marc Marquez può dirsi decisamente soddisfatto di questa giornata di test, anche se il suo miglior giro è ancora distante da quella pole firmata da lui l’anno passato su questa pista.

Antonio Russo

CLASSIFICA TEST BARCELLONA SESSIONE POMERIDIANA

1.Marquez (Honda) 1:43.803

2.Lorenzo (Ducati) 1:44.267

3.Crutchlow (LCR Honda) 1:44.369

4.Pedrosa (Honda) 1:44.373

5.Bautista (Aspar) 1:44.431

6.Dovizioso (Ducati) 1:45.268

7.Rabat (Marc VDS Honda) 1:45.321

8.Baz (Avintia) 1:45.719

9.Espargaro (Aprilia) 1:45.720

10.Barbera (Avintia) 1:46.119

11.Lowes (Aprilia) 1:46.504

12.Pirro (Ducati) 1:46.788

13. Abraham (Aspar) 1:47.121