Franco Morbidelli
Franco Morbidelli (©Getty Images)

Doppietta italiana nella gara di Moto2 a Le Mans. Franco Morbidelli riscatta la caduta di Jerez e conquista la quarta vittoria in cinque GP. Resta leader del campionato mondiale e allunga sui diretti rivali.

A sorprendere è Francesco Bagnaia, giunto secondo al traguardo a poca distanza dal connazionale. Dopo la seconda piazza in Spagna, ‘Pecco’ replica il medesimo risultato in Francia. Per il rookie del team Sky Racing VR46 un altro risultato fantastico. Già dalle prove libere e dalle qualifiche si era visto che sarebbe stato competitivo e in gara si è confermato.

Dietro alla coppia italiana c’è Thomas Luthi, partito dalla pole position e poi non in grado di stare davanti fino alla fine. Lo svizzero ha comunque la meglio su Alex Marquez, che non ha corso in perfette condizioni fisiche. Buon quinto posto per un altro italiano, Mattia Pasini. Ottavo Simone Corsi. Caduti purtroppo Luca Marini e Lorenzo Baldassarri del team Forward, entrambi in ottima posizione al momento della scivolata. Un peccato, ma potranno riscattarsi al Mugello. Ritiro pure per Stefano Manzi, finito a terra mentre era 17° e vicino al suo primo punto in Moto2.

MOTO2 LE MANS: TEMPI E ORDINE DI ARRIVO FINALE

POS#RIDERGAP
1
21
F. MORBIDELLI
42:17.557
2
42
F. BAGNAIA
+1.714
3
12
T. LUTHI
+5.837
4
73
A. MARQUEZ
+6.212
5
54
M. PASINI
+13.537
6
77
D. AEGERTER
+14.945
7
30
T. NAKAGAMI
+16.413
8
24
S. CORSI
+16.681
9
97
X. VIERGE
+17.163
10
68
Y. HERNANDEZ
+17.605