Nicky Hayden, bollettino ufficiale: “Condizioni sempre gravissime”

Nicky Hayden
Nicky Hayden (©Getty Images)

Non arrivano buone notizie dall’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena sulle condizioni di Nicky Hayden. Non ci sono miglioramenti, la situazione rimane stabile.

Questo l’ultimo bollettino medico ufficiale emesso in mattinata: “Le condizioni cliniche di Nicky Hayden sono sempre gravissime. Il quadro clinico generale resta invariato”. Il pilota americano rimane ricoverato presso il reparto di Rianimazione in prognosi riservata. Nessun progresso in queste ore, purtroppo.

L’incidente in bicicletta di mercoledì ha provocato un grave politrauma con danni gravissimi a livello cerebrale. L’edema, molto vasto (8 mm), impedisce d’intervenire chirurgicamente. L’idea di effettuare un’operazione è stata presa in considerazione, ma servono dei miglioramenti da parte di Hayden per poter procedere. Al momento non potrebbe reggere l’intervento. Dunque non rimane che aspettare e sperare che ci siano dei segnali di ripresa da parte del 35enne del Kentucky.

Come abbiamo scritto su Tuttomotoriweb.com in un precedente articolo, la Procura sta indagando il 30enne che ha investito Hayden mercoledì. Al momento si sta cercando di capire quali siano state le dinamiche dell’incidente, non del tutto chiare. Un perito esperto si occuperà di studiare nel dettaglio tutto quello che è avvenuto. Dalle indiscrezioni emerse, l’uomo ha superato l’alcool-test e ora si attende il risultato degli esami tossicologici.

Si sta cercando di comprendere a che velocità viaggiasse, considerando che in quel tratto il limite è di 50 km/h e che non ci sono segni di frenata sull’asfalto. Il diretto interessato ha detto che Nicky è spuntato all’improvviso e non si esclude un mancato stop da parte del pilota, che non fermandosi ha avuto un impatto con la vettura.