MotoGP, Johann Zarco: “Obiettivo podio a Le Mans”

Johann Zarco
Johann Zarco (©Getty Images)

A Le Mans gli occhi dei francesi (e non solo) saranno puntati su Johann Zarco, il rookie della MotoGP che sta facendo sgranare gli occhi a tifosi e appassionati. A Jerez il pilota di Cannes è stato il migliore della famiglia Yamaha e già si ipotizza un futuro in sella alla M1 ufficiale, magari al posto di Valentino Rossi.

Finora è il miglior rookie e il miglior pilota satellite. Dopo due vittorie iridate consecutive in Moto2 sembra essere nata una Zarco-mania. “Mi batterò per la posizione migliore e forse anche per la top-3, perché sono sempre sempre più vicino al podio, che è l’obiettivo principale. Miro ad avere una bella gara e a lottare per il podio, per fare felici il team Tech 3 e tutti gli appassionati francesi”.

Sarà la gara di casa per l’unica squadra con sede in Francia, diretta dal team manager Hervé Poncharal, entusiasta di dare inizio a questo Gran Premio. Mai come quest’anno avrà un sapore davvero molto particolare per il team satellite Yamaha. “Quest’anno sarà una gara ancora più speciale perché abbiamo un pilota francese nella nostra squadra MotoGP” ha dichiarato Poncharal. “Lui è il campione del doppio mondiale Moto2 e l’uomo che sta lottando per il ‘Rookie of the Year’. Inoltre è il top rider indipendente nella classifica di campionato”.

Impossibile nascondere una certa pressione, ma Johann Zarco ha esperienza e non ha nulla da perdere. “Abbiamo sempre avuto un sacco di sostegno a Le Mans, ma questa volta ne avremo di più, grazie a Johann… Il Gran Premio di Francia non ci porterà più punti di qualsiasi altro circuito, ma per noi è il luogo in cui vogliamo fare bene e mettere su un bello spettacolo per il nostro pubblico di casa. Questo è un round dove vorremmo davvero ottenere un grande risultato”, ha concluso Herve Poncharal.