Valentino Rossi, il Dottore tra gli sportivi italiani più ricchi

Valentino Rossi (©Getty Images)

Valentino Rossi è sempre stato tra gli italiani sportivi più ricchi e anche per quanto concerne il conto in banca negli ultimi anni è sempre stato abituato a primeggiare su tutti gli altri, ma vuoi la crisi, vuoi i cinesi, vuoi la vecchiaia per quest’anno il Dottore si deve accontentare solo di 7,5 milioni di euro di stipendio e una posizione in classifica meno rilevante del solito.

Come riportato da “Eurosport.com” al primo posto tra gli sportivi italiani più ricchi balza Graziano Pellé, che ha firmato nel 2016 per lo Shandong Luneng per 15 milioni di euro l’anno diventando anche uno dei calciatori più pagati in assoluto. Il secondo posto, invece, è occupato dal cestista dei Denver Nuggets Danilo Gallinari, che vanta 14 milioni di euro l’anno. Solo 3° Valentino Rossi. Un milione di euro più indietro del Dottore, invece, Daniele De Rossi e Sebastian Giovinco.

Scenario economico mutevole per Rossi

L’altra stella italiana dell’NBA, Marco Belinelli, invece, vanta uno stipendio di 6,1 milioni di euro. Poco dietro Verratti e Pirlo con 5,6 e 5,4. Chiudono la top-10 con 5 milioni e 4 milioni il duo juventino Bonucci e Buffon. Ad onor di cronaca però bisogna aggiungere che questi sono solo i soldi dichiarati nei contratti firmati con club e team da parte di tali sportivi, sono quindi da tenere fuori i vari contratti con sponsor e altro che farebbero lievitare le cifre sopraindicate letteralmente alle stelle.

Ragionando in tale ottica, quindi, il brand Valentino Rossi porterebbe decisamente molti più soldi a casa ed è facile credere che porterebbe il Dottore a scalzare tutta la concorrenza in classifica. Ai già citati proventi delle sponsorizzazioni per il 46 vanno aggiunti anche i soldi provenienti come premio per i risultati ottenuti ogni anno in MotoGP. In caso di insperata vittoria del mondiale 2017, infatti, per Valentino Rossi si aprirebbero scenari economici impressionanti.

Antonio Russo