Ducati, Jorge Lorenzo: “Sento la moto davvero mia”

Jorge Lorenzo
Jorge Lorenzo (©Getty Images)

Jorge Lorenzo ha dato un feedback negativo sulle nuove gomme Michelin 070. Ha provato nuovi set-up ciclistica nel lunedì di Jerez e guarda con più ottimismo al prossimo appuntamento di Le Mans. Andrea Dovizioso aveva preventivato un week-end peggiore, ma torna finalmente a casa con buone sensazioni.

In casa Ducati non è stato portato nessun aggiornamento nella giornata di test andalusa. Qualche assetto inedito ha offerto sensazioni migliori rispetto alla gara. Jorge Lorenzo può quindi lasciare la Spagna con un grande sorriso dopo aver conquistato il primo podio. “Anche se non abbiamo provato molte novità, abbiamo trovato alcune soluzioni più efficaci rispetto a quelle utilizzate ieri in gara. In generale sono molto soddisfatto, soprattutto perché continuo ad accumulare chilometri e comincio a sentire la moto davvero mia”.

La nuova gomma anteriore con carcassa più rigida non gli dà buone impressioni, nonostante la maggioranza dei piloti sia favorevole al suo ingresso (probabilmente da l GP del Mugello). “Abbiamo potuto provare anche la nuova gomma anteriore, ma io continuo a preferire quella che abbiamo usato fino ad ora – ha precisato Jorge Lorenzo – perché, a mio parere, ha un grip migliore soprattutto a centro curva”.

Gli fa eco il compagno di box Andrea Dovizioso. “Oggi abbiamo provato delle nuove soluzioni per la gomma anteriore, ma in realtà non ho trovato una grossa differenza rispetto a quanto abbiamo utilizzato durante il weekend. Abbiamo anche svolto delle prove di set-up piuttosto interessanti che non eravamo riusciti a fare nei giorni scorsi. Come velocità tutto sommato non siamo andati male – ha detto il forlivese – e torno a casa da Jerez con delle buone sensazioni, anche perché in gara siamo riusciti a recuperare una situazione molto difficile e questo comunque è un grande risultato”.