MotoGP Jerez Test, Marquez promuove la gomma anteriore Michelin

Marc Marquez e Dani Pedrosa
Marc Marquez e Dani Pedrosa (©Getty Images)

Dopo aver dominato la gara di ieri, oggi Dani Pedrosa e Marc Marquez sono andati forte anche nel test di Jerez. I due piloti Honda si sono posizionati subito dietro a Maverick Vinales. Distacco risicatissimo.

Il team Repsol ha confermato le ottime impressioni del weekend, consolidando alcuni aspetti della moto e lavorando per migliorare. Oggi è stata provata la ormai famosa gomma Michelin (definita 070) anteriore con carcassa più dura che avrebbe dovuto essere provata già qualche settimana fa. Inoltre la Honda ha testato pure uno scarico nuovo e le risposte sono state incoraggianti.

MotoGP Jerez Test: parla Marc Marquez

Marc Marquez al termine della giornata odierna si è così espresso per quanto riguarda il test svolto: “Sono molto soddisfatto delle prove di oggi – riporta hondaracingcorporation.com -. Abbiamo fatto molti giri e abbiamo provato molte cose, lavorando sodo. Il nuovo scarico ha del potenziale. E’ stato positivo e ora dobbiamo valutare se usarlo a Le Mans o effettuare alcuni confronti in più. Comunque, abbiamo fatto alcuni passi avanti, specialmente con i pneumatici usati”.

Marc, oggi secondo nella sessione dietro a Vinales, ha anche espresso le sue sensazioni sul nuovo pneumatico anteriore portato daMichelin: “Dà una maggiore stabilità sui freni, più feedback sulla svolta. Mi piace. Naturalmente ora raccolgono il feedback di tutti gli altri piloti, quindi vedremo cosa decideranno in merito”.

Parere positivo quello del campione del mondo in carica MotoGP, anche se bisognerà poi ascoltare le opinioni di tutti. Ci sono buone possibilità che questo pneumatico venga adottato e già al Mugello dovrebbe essere a disposizione dei team. Vedremo se effettivamente porterà vantaggi, come evidenziato da Marquez. Intanto il test di Jerez è stato utile per testare la gomma e ci si è fatti un’idea migliore di quello che essa potrà dare.